ISI Foundation

Il valore dei dati

Un istituto di riferimento a livello globale, un percorso completo di rebranding per aprirsi al pubblico e raccontare la propria prospettiva sulla cultura dei dati. Un nuovo corso.

In Italia, a Torino, ha sede un centro di ricerca scientifica riconosciuto in tutto il mondo per l’esperienza nella scienza dei dati applicata sui temi della salute pubblica e in altri campi di rilevanza collettiva — un posizionamento di eccellenza internazionale, a cui non seguivano però un’immagine e un’attitudine a comunicare corrispondenti. ISI Foundation sceglie di farsi affiancare da Bellissimo con queste premesse: l’orizzonte è una revisione integrale della brand identity, tale da segnalare al pubblico la volontà di un rinnovato impegno pubblico.

ISI-Foundation

La collaborazione ha un momento cruciale nella fase iniziale di branding. Dalle interviste ai referenti del centro, guidato dal fisico Alessandro Vespignani (presidente) e da Ciro Cattuto (direttore scientifico), Bellissimo ricava un documento di scenario e visione che fa da base a tutta la comunicazione e narrazione successiva, partendo dai valori di marca e dalla Stella Polare™.

L’identità visiva, con i suoi elementi grafici rimodulabili, diventa parte integrante del racconto di ISI rispetto al significato e al valore dei dati.

ISI-Foundation
ISI-Foundation
ISI-Foundation
ISI-Foundation

Interdisciplinare per vocazione, l’impegno di ISI Foundation è scientifico, culturale, sociale: attraverso i progressi della data science, ISI mette in connessione campi di studio e soggetti differenti, istituzioni e accademia, impresa e no-profit, per permettere decisioni pubbliche migliori e così favorire il cambiamento — “Living data, breaking through barriers”, nelle parole definite dallo studio. Questo lavoro di “messa a fuoco” si rivela essenziale nello sviluppo della nuova identità visiva.

La declinabilità incontra la distinzione. Il progetto di logo design è più in generale la costruzione di un intero mondo visivo.

ISI-Foundation

Il design system si apre con facilità a linguaggi illustrativi e animazioni nella futura creazione di contenuti.

ISI-Foundation

Più che un’identità visiva il progetto propone un sistema grafico dinamico, incentrato su un simbolo, il nuovo logo di ISI, studiato per variare e trasformarsi a seconda delle esigenze — chiaramente, secondo regole precise. Il risultato è una comunicazione dalla personalità positiva e dall’immagine immediatamente contemporanea.

ISI-Foundation

Le possibilità combinatorie di questo linguaggio sono perfette per raccontare la varietà di esperienze e la ricchezza dei temi affrontati da ISI Foundation: attraverso le animazioni e i video, negli allestimenti, sul nuovo sito web. Il rebranding porta con sé anche l’introduzione di un’architettura di marca, con la creazione di tre sub-brand dedicati alle tre macro aree di attività dell’istituto, e di conseguenza di un relativo codice colore per dare maggiore semplicità di lettura ai contenuti scientifici e alle iniziative proposte da ISI.

ISI-Foundation
ISI-Foundation

La nuova immagine accoglie il pubblico in occasione del Premio Lagrange 2023, evento organizzato da Agenzia Uno.

ISI-Foundation
ISI-Foundation

Il progetto ha infine uno spin-off legato al Progetto Lagrange, programma di sostegno alla ricerca promosso da Fondazione CRT, di cui ISI Foundation coordina le attività scientifiche. Bellissimo rinnova l’immagine dell’iniziativa dedicata al celebre matematico torinese, muovendo in continuità con l’identità visiva di ISI. La cerimonia per il Premio Lagrange 2023 è la prima occasione per mostrare il rebranding in corso.